GT

Please select your country / region

Close Window
Comunità di GT SPORT
IT
InizioLive reportNations CupManufacturer SeriesCalendarioArchivi

Torna all'elenco

FINALE AMERICANA
A sorpresa, il cileno Fabián Portilla (FT_Mcqueen91) ha strappato una vittoria drammatica in gara 1!
Nations Cup: finale americana
05/11/2018

Il brasiliano Igor Fraga (IOF_RACING17) e il cileno Nicolás Rubilar (FT_NicoR), rispettivamente su C7 e Ford GT, sono partiti in prima fila. Con un eccellente controllo della trazione, Rubilar (FT_NicoR) si è portato in testa alla prima curva.
Rubilar (FT_NicoR) è il pilota di punta della squadra "Flatout Threat" (FT), nonché presenza dominante nelle gare online, ma Fraga (IOF_RACING17) e la C7 dello statunitense Andrew McCabe hanno tenuto il suo passo giro dopo giro.

Poi, a mettere pressione a questo terzetto è stato a sorpresa il cileno Fabián Portilla (FT_Mcqueen91), su Cobra, qualificatosi dal ripescaggio.
Portilla (FT_Mcqueen91) è compagno di squadra di Rubilar (FT_NicoR) nella Flatout Threat, ma ha meno punti di lui nella classifica delle gare online.

Al sesto giro, Portilla (FT_Mcqueen91) ha sorpassato Rubilar (FT_NicoR) all'interno ma lo ha urtato, ricevendo una penalità di un secondo.

Fraga (IOF_RACING17) e Rubilar (FT_NicoR) avevano cambiato le gomme al quinto giro, ma Portilla (FT_Mcqueen91) è riuscito a resistere fino al nono giro con le morbide e a mantenere il comando anche dopo la sosta ai box. Il pubblico è rimasto sbalordito di fronte a questo capolavoro di gestione delle gomme, che né Fraga (IOF_RACING17) né Rubilar (FT_NicoR) hanno saputo contrastare. Portilla (FT_Mcqueen91) ha tagliato il traguardo per primo.

Torna all'elenco