Please select your country / region

Close Window
GT
Comunità di GT SPORT
IT

Matthew Simmons

International 2015
Matthew Simmons
Data di nascita: 19 giugno 1989
Città natale: Brisbane, Australia
Risultati ottenuti
Vincitore Nissan PlayStation® GT Academy International 2015

Profilo

Matt Simmons ha battuto i 29 finalisti del Race Camp, vincendo l'ambito trofeo di GT Academy International 2015 e avvicinandosi così al suo sogno di bambino, diventare un pilota professionista.

Come molti ragazzini, Matt adorava tutto ciò che aveva quattro ruote ed era veloce. È cresciuto ammirando grandi piloti di Formula 1 in TV, sperando un giorno di poterne emulare le gesta. Nel 2011 ha partecipato al suo primo evento motoristico, la prestigiosa Bathhurst 1000 per supercar V8.

Matt non ha potuto permettersi un go-kart, la tradizionale via d'accesso alle competizioni, e così ha deciso di divertirsi con Gran Turismo. Nel 2014, quando GT Academy ha aperto per la prima volta le proprie porte all'Australia, Matt non si è fatto scappare l'occasione: ha raggiunto le finali nazionali, non riuscendo però a qualificarsi per il Race Camp. Più determinato che mai, Matt ha deciso di dedicare i 12 mesi seguenti alla preparazione per GT Academy 2015. Ha cambiato lavoro, per poter dedicare più tempo alla propria forma fisica, alla guida in pista e all'addestramento al simulatore, e si è iscritto a un campionato endurance per go-kart per migliorare l'abitudine alla guida. Tutto questo duro lavoro ha dato i suoi frutti, dato che Matt ha raggiunto il Race Camp International a Silverstone, nel Regno Unito.

Dopo aver fatto colpo sugli istruttori, sul mentore australiano Rick Kelly e sul giudice capo Rob Barff durante i sei giorni del Race Camp, Matt è stato selezionato come rappresentante del proprio paese per l'ultima gara. L'australiano si era assicurato la pole position dopo aver vinto una tiratissima gara con stock car Nissan Micra, la sera precedente. Matt ha guidato molto bene durante la finale, scambiando la propria prima posizione con i piloti degli Stati Uniti e della Turchia in varie occasioni, prima di piazzarsi saldamente al comando al quinto giro. Purtroppo, dei problemi tecnici lo hanno fatto scendere al terzo posto finale. Dopo un lungo dibattito, tenendo in considerazione la posizione di Matt prima del guasto e il suo giro più veloce in gara, i giudici lo hanno proclamato campione di GT Academy International 2015.

Matt da allora ha intrapreso il Driver Development Programme (DDP) con NISMO e, alla sua conclusione, ha ottenuto la licenza di corsa internazionale C. Nel 2016 gareggerà nelle Blancpain Endurance Series con il Nissan GT Academy Team RJN, a bordo di una Nissan GT-R NISMO GT3.