Please select your country / region

Close Window
GT
Comunità di GT SPORT
CHIT

Elenco dei tracciati di Gran Turismo Sport

aggiornato al 18 dicembre 2019

WeatherTech Raceway Laguna Seca

Lunghezza complessiva : 3.602 m
Dislivello totale : 55 m
Curve : 11
Rettilineo più lungo : 453 m

WeatherTech Raceway Laguna Seca è un circuito situato a 100 km a sud di San Jose, in California settentrionale, nel cuore della Silicon Valley. È un circuito tecnico fatto di curve a bassa e media velocità. Essendo circondato dal deserto, la sabbia che a volte viene trasportata dal vento sul tracciato può compromettere l'aderenza delle auto. I piloti devono tenere costantemente la velocità sotto controllo perché qualsiasi errore può causare uscite di pista o incidenti. I cambi di quota, che seguono la conformazione del territorio, sono una peculiarità del circuito. Particolarmente noto è il famoso “Cavatappi”, una curva di 15 metri in discesa. Laguna Seca è un circuito che offre emozioni uniche.

Circuit de Spa-Francorchamps

Lunghezza complessiva : 7.004 m
Dislivello totale : 104 m
Curve : 21
Rettilineo più lungo : 751,84 m

Spa-Francorchamps è situato 40 km a sud-est della città industriale di Liegi, nella parte orientale del Belgio. È un circuito tecnico ad alta velocità su cui si sono svolte gare di ogni tipo, dalla Formula 1 a gare di resistenza. Il circostante ambiente montuoso dà vita ai numerosi dislivelli del tracciato, lungo 7 km. Queste caratteristiche lo rendono molto dinamico, con curve celebri come le velocissime “Eau Rouge” in salita, la “Blanchimont” a sinistra e la chicane “Bus stop”, tutte teatro di famose battaglie in pista. Il tracciato viene definito da molti piloti come il più impegnativo del mondo.

Condizioni di pioggia

Goodwood Motor Circuit

Lunghezza complessiva : 3.809 m
Dislivello totale : 10 m
Curve : 7
Rettilineo più lungo : 514 m

Situato alla periferia di Chichester, nell'Inghilterra meridionale, il Goodwood Motor Circuit è un tracciato storico su cui hanno gareggiato numerosi celebri piloti. Il tracciato comprende l'aeroporto di Chichester/Goodwood e, a differenza di molti circuiti moderni, è circondato da uno scenario idilliaco. La velocità media del circuito, caratterizzato da diverse curve a media e alta velocità, è molto elevata. La combinazione di tratti da percorrere a tavoletta e diversi cambi di pendenza lo rendono ideale per gare da brivido.

AUTOPOLIS INTERNATIONAL RACING COURSE

Lunghezza complessiva : 4.674 m
Dislivello totale : 52 m
Curve : 18
Rettilineo più lungo : 902 m

AUTOPOLIS è un prestigioso circuito da gara situato nel mezzo di una catena montuosa nella prefettura di Ōita, sull'isola di Kyūshū, nel Giappone sudoccidentale. Il tracciato è noto per la configurazione impegnativa: dopo il settore 1, che consiste in una sezione ad alta velocità, nei settori 2 e 3 i piloti devono affrontare una serie di complesse curve consecutive a diverse velocità. La pendenza massima del 7,2% in salita e del 10% in discesa si traduce in un tracciato ricco di saliscendi, in cui è necessaria la massima concentrazione. Oltre al circuito internazionale, è stata inclusa anche una variante breve che si chiude alla curva 10.

2 configurazioni

Circuit de Barcelona-Catalunya - Configurazione Gran Premio

Lunghezza complessiva : 4.655 m
Dislivello totale : 30 m
Curve : 16
Rettilineo più lungo : 1.047 metri

Il circuito di Catalunya, situato circa 30 chilometri a nord di Barcellona, è stato inaugurato nel settembre del 1991, poco prima dello svolgimento dei Giochi olimpici di Barcellona. Si tratta di uno dei più importanti tracciati spagnoli e ospita diverse gare, tra cui il Gran Premio di Spagna di Formula 1. Il lungo rettilineo e la varietà di curve fanno sì che l'assetto delle auto influenzi notevolmente i tempi sul giro. Per questo motivo, viene spesso usato come circuito di prova. La staccata che conduce dal rettilineo del traguardo, leggermente in discesa, alla curva 1, è un ottimo punto per il sorpasso.

1 configurazione

Fuji Speedway

Lunghezza complessiva : 4.563 m
Dislivello totale : 40 m
Curve : 16
Rettilineo più lungo : 1.475 m

Il celebre circuito giapponese ad alta velocità ai piedi del maestoso monte Fuji. Fin dalla sua inaugurazione, avvenuta nel 1961, è stato teatro di numerosi eventi di prestigio e di innumerevoli battaglie in pista. La prima parte del circuito, dopo il celebre rettilineo di 1,5 km, è una sezione veloce che combina curve a media e alta velocità. La seconda parte è invece una sezione tecnica in pendenza. La notevole differenza tra le caratteristiche delle due metà del tracciato rende particolarmente importante l'assetto dell'auto. Oltre alla configurazione Fuji Speedway F, utilizzata in molte gare, è stata aggiunta anche la configurazione breve Fuji Speedway GT.

2 configurazioni

Red Bull Ring

Lunghezza complessiva : 4.318 m
Dislivello totale : 65,45 m
Curve : 10
Rettilineo più lungo : 939 m

Questo circuito immerso nel verde si trova a nord-ovest di Graz, un'antica cittadina austriaca. Basato sull'Österreichring, costruito nel 1969, dal 1997 al 2010 ha portato il nome di A1 Ring. È un circuito ad alta velocità che combina curve strette e lunghe sezioni rettilinee. Sembra un tracciato semplice, ma l'area collinosa su cui è costruito lo arricchisce di ampie salite e discese. In realtà, è un tracciato molto più impegnativo di quanto sembri a prima vista. L'abilità del pilota influisce molto sui tempi sul giro di questo tracciato. Sono state incluse la versione completa e una più corta.

2 configurazioni
Condizioni di pioggia

Circuit de la Sarthe

Lunghezza complessiva : 13.629 m
Dislivello totale : 37,3 m
Curve : 38
Rettilineo più lungo : 1.679 m

Il circuito è situato nella città di Le Mans, nella Francia occidentale. È noto per ospitare quella che è considerata una tra le tre gare più importanti al mondo, la 24 Ore di Le Mans. Fin dalla sua inaugurazione, avvenuta nel 1923, il circuito è stato teatro di epici duelli di velocità. È anche uno dei tracciati dal ritmo più veloce del mondo, caratteristica che mette a dura prova l'aerodinamica delle auto da gara. Oltre alla configurazione moderna con chicane, lunga 13,6 km, è inclusa anche quella classica senza chicane. Metti alla prova le prestazioni aerodinamiche della tua auto sull'originale rettilineo da 5,7 km.

2 configurazioni

Tsukuba Circuit

Lunghezza complessiva : 2.045 m
Dislivello totale : 5,3 m
Curve : 8
Rettilineo più lungo : 445 m

Questo noto circuito giapponese si trova nella città di Shimotsuma, nella prefettura di Ibaraki. È uno dei tracciati più vicini a Tokyo. È un tracciato abbastanza corto, con i suoi 2.045 metri di lunghezza che però comprendono anche curve brevi ed estese. È molto apprezzato dai piloti per la sua natura tecnica. Fin dall'inaugurazione, risalente al 1970, ha ospitato molti eventi di prestigio come l'All-Japan Grand Touring Car Championship. Inoltre, è utilizzato come circuito di test dai media automobilistici giapponesi.

Autodromo Nazionale Monza

Variante con chicane : Lunghezza complessiva : 5.793 m
Dislivello totale : 13,5 m
Curve : 11
Rettilineo più lungo : 938 m

Un celebre circuito italiano situato nello stupendo Parco di Monza, alla periferia di Milano. Completato nel 1922, è il terzo circuito per anni di attività dopo Brooklands e Indianapolis. In origine comprendeva una sezione ovale, ma oggi è un tracciato ad alta velocità composto da chicane e serie di curve collegate da lunghi rettilinei. Sono state incluse 2 varianti, con e senza chicane, per offrire ai giocatori un'esperienza di guida ad alta velocità.

2 configurazioni

Autódromo De Interlagos

Lunghezza complessiva : 4.309 m
Dislivello totale : 44 m
Curve : 15
Rettilineo più lungo : 589 m

Il circuito brasiliano di punta, amato dal leggendario asso del volante Ayrton Senna. Il suo senso di marcia antiorario è un'eccezione tra i tracciati della Formula 1. Unisce lunghe curve veloci, a elevato numero di G, a una tortuosa sezione interna. La ricerca di stabilità nelle curve veloci e di agilità in quelle lente lo rende un tracciato particolarmente impegnativo per i piloti. Qui ogni miglioramento nell'abilità di guida si riflette immediatamente nei tempi sul giro.

Nürburgring

24 Ore : Lunghezza complessiva : 25.378 m
Dislivello totale : 300 m
Curve : 89
Rettilineo più lungo : 2.135 m

Lungo oltre 20 km e con un dislivello di 300 metri, questo tracciato dalle superfici complesse diventa sempre più impegnativo man mano che se ne scoprono le sfumature. È noto per essere il circuito più sfiancante del mondo. È possibile girare sia sul “Nordschleife”, cornice di tantissime gare storiche, che sulla configurazione “24 Ore” utilizzata nella 24 Ore del Nürburgring. Oltre alla variante con orario diurno, che mette in risalto la bellissima foresta che circonda il tracciato, è disponibile anche quella in notturna.

3 configurazioni

Willow Springs International Raceway

Big Willow : Lunghezza complessiva : 3.951 m
Dislivello totale : 50 m
Curve : 10
Rettilineo più lungo : 756 m

Questo popolare circuito americano, con oltre 60 anni di storia, ha ospitato prove CART ed è ancora molto popolare per le gare dilettantistiche. Oltre alla configurazione Big Willow, abbiamo incluso la variante tecnica Big Willow Springs e la più corta Horse Thief Mile. Speriamo che questi 3 diversi tracciati siano di tuo gradimento.

5 configurazioni

Brands Hatch

Grand Prix Circuit : Lunghezza complessiva : 3.946 m
Dislivello totale : 35 m
Curve : 9
Rettilineo più lungo : 475 m

Questo tracciato situato nel Kent, Regno Unito, ospitava un tempo prove di Formula 1. Oggi vi si svolgono gare Gran Turismo e i campionati F3 britannici. Il bellissimo tracciato attraversa una foresta ed è noto per i marcati dislivelli, ma la struttura relativamente semplice delle curve lo rende godibile anche per i piloti alle prime armi. Oltre al tracciato completo GP, è inclusa la configurazione Indy dalla sezione centrale più corta.

2 configurazioni

Mount Panorama Motor Racing Circuit

Lunghezza complessiva : 6.213 m
Dislivello totale : 174 m
Curve : 23
Rettilineo più lungo : 1.916 m

Il circuito più importante dell'Australia, su cui si svolgono eventi di primo piano come la 12 Ore di Bathurst. Le sezioni iniziale e finale sono composte da lunghi rettilinei, mentre quella centrale che scavalca una collina è molto tecnica a causa di dislivelli accentuati e di una serie di curve cieche. Il fascino di Mount Panorama Circuit sta nel forte contrasto tra queste sezioni. Prenditi il giusto tempo per padroneggiarne l'insidiosa struttura.

Suzuka Circuit

Lunghezza complessiva : 5.807 m
Dislivello totale : 40 m
Curve : 20
Rettilineo più lungo : 1.200 m

La costruzione di questo celebre circuito, teatro di diversi momenti memorabili nella storia degli sport motoristici, è antecedente a quella della prima autostrada giapponese. È uno dei pochi circuiti al mondo con conformazione a 8 e cavalcavia. Le numerose curve uniche rendono il tracciato uno dei preferiti da molti piloti di punta del mondo. Oltre al circuito completo da 5,8 km abbiamo incluso il Circuito Est, una variante breve composta dalla prima metà del tracciato.

2 configurazioni

Sardegna - Tracciato stradale

Lunghezza complessiva : 5.113 m
Dislivello totale : 38 m
Curve : 15
Rettilineo più lungo : 915 m

È stato aggiunto un nuovo tracciato in Sardegna, un'isola italiana circondata dal mar Mediterraneo. Il circuito, che utilizza sezioni chiuse di strade pubbliche, è un tracciato altamente tecnico con lunghi rettilinei e strette curve. In particolare, i saliscendi della seconda metà del tracciato e i restringimenti della strada danno vita a corse tiratissime in cui le auto sfiorano i guardrail. Oltre a “Sardegna - Tracciato stradale A”, il più lungo dei tre, sono inclusi anche la configurazione B da 3.893 metri e la C da 2.661 metri.

6 configurazioni

Special Stage Route X

Lunghezza complessiva : 30.283 m
Dislivello totale : 65 m
Curve : 2
Rettilineo più lungo : 12.000 m

Lo “Special Stage Route X”, un ovale lungo 30 km noto per i test patente e le gare ad alta velocità nei precedenti Gran Turismo, fa il suo ritorno. La sua configurazione semplice, con due rettilinei da 12 km e due curve inclinate, permette di raggiungere velocità di punta estreme e dà vita a sfide ad alta velocità in cui lo sfruttamento delle scie è particolarmente importante.

1 configurazione

Circuit de Sainte-Croix

Circuit de Sainte-Croix - A : Lunghezza complessiva : 9.477 m
Dislivello totale : 44 m
Curve : 19
Rettilineo più lungo : 915 m

Si tratta di un circuito originale ambientato sul lago Sainte-Croix, uno specchio d'acqua realmente esistente situato in Provenza, nella Francia meridionale. Il circuito, lungo 10 chilometri, ha diverse diramazioni: è possibile scegliere tra 3 diverse configurazioni, contrassegnate con A, B e C. Il tracciato comprende curve di diverso tipo, alcune delle quali a gomito. Ogni configurazione comprende anche la variante opposta.

6 configurazioni

Kyoto Driving Park

Yamagiwa : Lunghezza complessiva : 4.912 m
Dislivello totale : 38,6 m
Curve : 15
Rettilineo più lungo : 743 m

L'antica città giapponese di Kyoto è stata il centro politico e culturale del paese. Questo circuito è situato tra le montagne della sua periferia. Ci sono tre varianti disponibili: il circuito stradale completo “Yamagiwa”, il circuito in condizioni diurne “Miyabi” e la variante “Yamagiwa+Miyabi”, che combina le prime due. Il tracciato è ricco di decorazioni tradizionali giapponesi, come l'area dei box in legno, i motivi giapponesi laterali, le superfici in pietra e le pareti di bambù.

5 configurazioni

Tokyo Expressway

Anello esterno centrale : Lunghezza complessiva : 7.301 m
Dislivello totale : 32 m
Curve : 13
Rettilineo più lungo : 2.000 m

Questo tracciato, ispirato alla Metropolitan Expressway di Tokyo, permette di assaporare l'atmosfera della strada che serpeggia tra i grattacieli costruiti durante il boom economico del Giappone. Oltre all'Anello esterno centrale e all'Anello interno centrale del centro cittadino, sono disponibili anche l'Anello esterno est lungo 7 km e l'Anello interno est, su cui si può guidare in notturna sul tracciato illuminato dalle luci cittadine. Sono state inoltre aggiunte le due nuove configurazioni “Anello sud”, basate sulla Shuto Expressway di Tokyo. L'Anello esterno sud comprende diverse curve tra cui tornanti e chicane, mentre l'Anello interno sud attraversa un terminale costellato di container.

6 configurazioni
Condizioni di pioggia

Dragon Trail

Litorale : Lunghezza complessiva : 5.209 m
Dislivello totale : 38 m
Curve : 18
Rettilineo più lungo : 653 m

Situato in Europa orientale, nella regione croata della Dalmazia, questo tracciato stradale è immerso tra l'azzurro del mare Adriatico e ripide montagne. Il tracciato è triangolare con 3 vertici molto stretti e sezioni molto varie che comprendono salite, discese e un tratto pianeggiante che costeggia il litorale. La natura unica della Dalmazia, con le sue coste frastagliate, la vegetazione molto varia comprendente ulivi, pini e palme, è un'altra attrattiva del tracciato.

4 configurazioni

Autodrome Lago Maggiore

Lunghezza complessiva : 5.809 m
Dislivello totale : 74 m
Curve : 17
Rettilineo più lungo : 800 m

Quest'affascinante circuito è situato nei pressi del Lago Maggiore, uno specchio d'acqua nell'Italia settentrionale circondato dalle Alpi europee. Un tracciato tecnico unico, lungo circa 5,8 km e caratterizzato da molte curve uniche e dislivelli creati dalla posizione collinare. Il rettilineo ha un dislivello di 40 metri e alla fine della collina giace un tornante con inclinazione di 20°. L'insieme di queste caratteristiche dà vita a un'esperienza di guida senza eguali. Oltre al tracciato completo, vi sono le 3 varianti brevi “Centro”, “Est” e “Ovest”.

8 configurazioni

Northern Isle Speedway

Lunghezza complessiva : 900 m
Dislivello totale : 0 m
Curve : 4
Rettilineo più lungo : 134 m

Questo circuito è un ovale corto da mezzo miglio (circa 900 metri), popolare negli sport motoristici americani. La forte inclinazione di 31° e il tracciato largo 16 metri rende possibile l'adozione di traiettorie per 2 e 3 macchine affiancate in diversi punti. Una delle caratteristiche più rilevanti del tracciato sono le massicce tribune che ospitano il pubblico e contengono i moderni box. Oltre alla variante con orario diurno ne è disponibile una in notturna, in cui il tracciato è illuminato stupendamente.

Blue Moon Bay Speedway

Lunghezza complessiva : 3.200 m
Dislivello totale : 0 m
Curve : 3
Rettilineo più lungo : 1.060 m

Situato in una baia americana con palme torreggianti e nelle vicinanze di un aeroporto, questo moderno ovale ospita anche un hotel resort. Il tracciato è un triplice ovale lungo circa 2 miglia, con 3 curve e 3 rettilinei. Le 3 curve, diverse per raggio e inclinazione, conferiscono una libertà simile a quella di un tracciato stradale. Le 2 varianti Infield A e Infield B collegano una parte interna a una sezione dell'ovale.

6 configurazioni

Broad Bean Raceway

Lunghezza complessiva : 1.665 m
Dislivello totale : 0 m
Curve : 5
Rettilineo più lungo : 386 m

Un tracciato ovale costruito all'interno di un enorme complesso sportivo in un'importante città del Giappone. I classici ovali sono di forma ellittica, ma questo differisce a causa della presenza di una curva aggiuntiva nel rettilineo. Questa sezione aggiuntiva conferisce al tracciato la forma di un grande fagiolo e ne ha determinato il nome. In confronto ai normali ovali, qui le auto hanno più interazioni nei punti di staccata.

2 configurazioni

Alsace

Villaggio : Lunghezza complessiva : 5.423 m
Dislivello totale : 57,3 m
Curve : 15
Rettilineo più lungo : 450 m

La regione francese dell'Alsazia ha una storia unica. Questo circuito stradale parzialmente pubblico di 5,4 km costeggia il perimetro di una piccola cittadina ed è situato su una bellissima collina lungo il fiume Reno. È un tracciato ad alta velocità composto principalmente da curve a media e alta velocità, con alcune salite e discese che offrono diverse variazioni del panorama durante la guida. Lo scenario circostante, verdeggiante e abbellito da stupendi fiori, è un'altra attrattiva del tracciato.

2 configurazioni

Fishermans Ranch

Lunghezza complessiva : 6.893 m
Dislivello totale : 145 m
Curve : 40
Rettilineo più lungo : 434 m

Questo tracciato sterrato è situato in una regione arida che va dalla parte meridionale delle Montagne Rocciose dell'America settentrionale verso il Messico. Il circuito di 7 km si snoda tra cactus e vegetazione desertica ed è caratterizzato da curve di varie dimensioni, ripidi dislivelli e punti adatti a compiere salti notevoli. Sfrutta sia l'acceleratore che i freni per controllare l'auto sulla superficie sterrata.

2 configurazioni

Sardegna

Mulini a vento : Lunghezza complessiva : 3.310 m
Dislivello totale : 75 m
Curve : 12
Rettilineo più lungo : 298 m

Questo tracciato è situato in Sardegna, un'isola italiana circondata dal mar Mediterraneo. Il tracciato, che prende il nome dai mulini a vento che torreggiano ai suoi lati, è molto veloce ed è decorato da alberi di ulivo e pino cembro. Dopo la veloce sezione collinare in discesa, il tracciato risale. Goditi il brivido della guida sullo sterrato.

2 configurazioni

Colorado Springs

Lago : Lunghezza complessiva : 2.990 m
Dislivello totale : 15 m
Curve : 18
Rettilineo più lungo : 177 m

Colorado Springs è una città del Colorado, negli Stati Uniti, nota anche per la gara “Pikes Peak” che vi si svolge. Questo tracciato sterrato sulle sponde di un grande lago è circondato da uno scenario naturale lussureggiante. I suoi 3 km circa di sterrato sono quasi del tutto pianeggianti, a eccezione di alcuni ampi affioramenti capaci di far spiccare il volo alle auto. Per vincere su questo circuito, è importante riuscire a controllare questi salti. Divertiti con l'emozionante guida su sterrato, immerso nel bellissimo scenario verdeggiante fatto di conifere e latifoglie.

2 configurazioni

Torna all'inizio