Please select your country / region

Close Window
GT
Comunità di GT SPORT
CHIT
Rapporto eventi

L'intervento di Kazunori Yamauchi al "Quattroruote Day" di Milano

Il 6 febbraio si è svolto a Milano il Quattroruote Day, un evento organizzato da Quattroruote, principale rivista automobilistica italiana. Kazunori Yamauchi, produttore della serie Gran Turismo, è intervenuto nel corso della prestigiosa manifestazione.

Come cornice dell'evento, è stata scelta la sala principale dell'UniCredit Pavilion di Milano.
Come cornice dell'evento, è stata scelta la sala principale dell'UniCredit Pavilion di Milano.

Quattroruote organizza l'evento annualmente per festeggiare auto, tecnologie e persone che hanno contribuito all'evoluzione della tecnologia e della cultura automobilistiche. Quest'anno, il premio Novità dell'anno è andato all'Alfa Romeo Stelvio, mentre alla tecnologia SKYACTIV-X di Mazda è andato il premio Q Global Tech Award. Osamu Suzuki, presidente del consiglio di amministrazione di Suzuki Motor Corporation, ha ricevuto il premio "Gianni Mazzocchi", intitolato al fondatore della rivista Quattroruote. Il conferimento del premio ha reso questo evento un'occasione strettamente legata al Giappone.

La tecnologia di combustione di nuova generazione SKYACTIV-X, ideata da Mazda, ha ricevuto il premio Q Global Tech Award. A ritirarlo sul palco è stato Kiyoshi Fujiwara, direttore tecnico di Mazda Motor Corporation.

Osamu Suzuki, presidente di Suzuki Motor Corporation, ha ricevuto il premio alla carriera "Gianni Mazzocchi" per il supporto fornito all'India tramite la produzione automobilistica. Toshihiro Suzuki, attuale presidente e amministratore delegato di Suzuki Motor Corporation, ha ritirato il premio a nome del signor Osamu.

Prima delle cerimonie di premiazione, Kazunori Yamauchi ha tenuto una presentazione intitolata "The Future of the Automobile Industry and Gran Turismo" ("Il futuro dell'industria automobilistica e Gran Turismo"). Yamauchi ha parlato di come Gran Turismo, al suo 20° anno di attività, si sia sempre schierato al fianco dell'industria e delle gare automobilistiche, e di come i progetti Vision Gran Turismo e i campionati FIA GT intendano continuare la tradizione per altri 100 anni.

Kazunori Yamauchi durante il suo intervento.
Kazunori Yamauchi durante il suo intervento.

Kazunori Yamauchi ha anche spiegato i motivi che hanno portato alla scelta della scultura di Umberto Boccioni, "Forme uniche nella continuità dello spazio", come trofeo dei campionati FIA GT. Nell'intervento è stato citato anche il Manifesto del Futurismo del poeta e futurista Marinetti, spiegando che da esso è scaturita la passione per le automobili. L'intervento è stato accolto con grande favore dagli astanti.

Dopo le cerimonie di premiazione, all'interno dell'UniCredit Pavilion di Milano si è svolto l'Audi Racing e-Challenge, una competizione su Gran Turismo Sport. 150 abili piloti di Gran Turismo hanno dimostrato la loro abilità al volante di una R8 LMS, in una gara di alto livello sul tracciato virtuale. Kazunori Yamauchi ha premiato personalmente il vincitore, in un intervento molto apprezzato dagli appassionati.

Immagini dall'Audi Racing e-Challenge.

Immagini dall'Audi Racing e-Challenge.

Immagini dall'Audi Racing e-Challenge.

Immagini dall'Audi Racing e-Challenge.

Immagini dall'Audi Racing e-Challenge.

Immagini dall'Audi Racing e-Challenge.